Home Investimenti Dividendo: che cos’è?

Dividendo: che cos’è?

253
1

Un dividendo è un pagamento regolare effettuato agli investitori che possiedono azioni di una società. Non tutte le azioni pagano dividendi.

cosa sono i dividendi?
Noi di Guadagnointelligente ci impegniamo per aiutarti a prendere decisioni in campo economico-finanziario con consapevolezza

I dividendi sono pagamenti effettuati da una società ai proprietari delle azioni della società.

Sono un modo per le aziende di distribuire i ricavi agli investitori e uno dei modi in cui gli investitori guadagnano un rendimento investendo in azioni.

Le società di solito pagano i dividendi trimestrali, anche se alcuni pagano mensilmente o semestralmente.

Viene distribuito un dividendo per azione – se possiedi 30 azioni in una società e quella società paga € 2 in dividendi annuali, riceverai € 60 all’anno.

Ma non tutti i titoli pagano dividendi: se sei interessato a investire per dividendi, dovrai scegliere in modo specifico i titoli azionari.

Come funzionano i dividendi azionari?

Le società generalmente pagano dividendi in contanti sul conto di intermediazione dell’azionista, anche se invece pagano dividendi in nuove azioni.

Le società possono anche offrire programmi di reinvestimento dei dividendi, chiamati DRIP, che consentono agli investitori di reinvestire il dividendo in azioni della società, spesso con uno sconto.

Il consiglio di amministrazione di una società deve approvare ciascun dividendo.

La società annuncerà quindi quando verrà pagherà, l’ammontare del dividendo e la data ex dividendo.

Gli investitori devono possedere il titolo entro la data ex dividendo per ricevere il dividendo.La data ex di acquisto è estremamente importante per gli investitori: gli investitori devono possedere il titolo entro tale data per ricevere il dividendo.

Colui che acquista il titolo dopo la data ex non potranno ricevere il dividendo.

Gli investitori che vendono il titolo dopo la data ex dividendo hanno ancora diritto a ricevere il dividendo, poiché possedevano le azioni prima della data scelta.

Una nota: gli investitori che non desiderano ricercare e selezionare singoli titoli di dividendi in cui investire potrebbero essere interessati ai fondi comuni di investimento e ai fondi negoziati in borsa. Questi fondi detengono molte azioni di dividendi all’interno di un investimento e distribuiscono dividendi agli investitori da tali partecipazioni.

Qual è il rendimento da dividendi?

I siti Web finanziari o le piattaforme di broker online segnaleranno il rendimento da dividendi di una società, che è una misura del dividendo annuale della società diviso per il prezzo delle azioni in una determinata data.

Il rendimento da dividendi uniforma il terreno di gioco e consente un confronto più accurato delle azioni da dividendo: un titolo da € 10 che paga € 0,10 ogni trimestre (€ 0,40 per azione ogni anno) ha lo stesso rendimento di un titolo da € 100 che paga € 1 ogni trimestre (€ 4 ogni anno).

La resa è del 4% in entrambi i casi.

Rendimento e prezzo delle azioni sono inversamente correlati: quando uno sale, l’altro scende. Quindi, ci sono due modi per aumentare il rendimento del dividendo di un titolo:La società potrebbe aumentare la percentuale.

Un titolo da € 100 con un dividendo di € 4 potrebbe vedere un aumento del 10% del suo dividendo, portando il pagamento annuale a € 4,40 per azione.

Se il prezzo delle azioni non cambia, il rendimento diventa del 4,4%.

Il prezzo delle azioni potrebbe scendere mentre il dividendo rimane invariato.

Con lo stesso dividendo di € 4, il rendimento sarebbe di poco superiore al 4,4%.Per la maggior parte delle azioni, qualsiasi cosa al di sopra di un rendimento del 4% dovrebbe essere analizzata attentamente, poiché potrebbe indicare che il pagamento del dividendo non è sostenibile.

Tuttavia, ci sono alcune eccezioni a questa regola del 4% – in particolare, i settori azionari che sono stati creati per pagare dividendi, compresi i fondi comuni di investimento immobiliare.

Casi particolari

Non è insolito che i REIT paghino rendimenti sicuri nell’intervallo dal 5% al ​​6% e abbiano ancora un potenziale di crescita.

Uno dei modi più rapidi per misurare la sicurezza di un dividendo è controllare il suo rapporto di pagamento, o la parte del suo reddito netto che va verso i pagamenti di dividendi.

Se un’azienda paga il 100% o più del proprio reddito, il dividendo potrebbe essere in difficoltà. Durante periodi più difficili, gli utili potrebbero scendere troppo in basso per coprire i dividendi.

In generale, gli investitori cercano rapporti di pagamento dell’80% o inferiori.

Come il rendimento da dividendi di un titolo, il rapporto di pagamento della società sarà elencato sui siti Web di broker finanziari o online.

altri utenti hanno visitato: Ethereum 12 cose da sapere

Azioni da dividendo

Le azioni che pagano dividendi possono fornire un flusso di reddito stabile e in crescita.

Gli investitori in genere preferiscono investire in società che offrono dividendi che aumentano di anno in anno, contribuendo a superare l’inflazione.

È più probabile che i dividendi vengano pagati da società affermate che non hanno più bisogno di reinvestire più soldi nella loro attività.

Le società ad alta crescita, tecnologiche o biotecnologiche raramente pagano dividendi, perché devono reinvestire i profitti per espandere tale crescita.

Una volta che un’azienda stabilisce o genera un dividendo, gli investitori si aspettano che venga mantenuto, anche in tempi difficili.

Le aziende americane più affidabili hanno registrato record di dividendi in crescita – senza tagli – per decenni.

Gli investitori spesso svalutano un’azione se pensano che il dividendo verrà ridotto, il che abbassa il prezzo delle azioni.Esempi di società che pagano dividendi includono Target, Apple, CVS, Disney, Exxon, Bed Bath & Beyond e PepsiCo.

Tipi di dividendo

Il tipo più comune di dividendi sono quelli pagati su azioni ordinarie di una società.

Esistono anche altri due tipi di dividendi, che si verificano raramente.

-Un dividendo speciale è un pagamento su tutte le azioni ordinarie di una società, ma non si ripete come un normale pagamento. Una società emette spesso un dividendo speciale per distribuire utili accumulati nel corso di diversi anni e per i quali non ha bisogno immediato.

-Un dividendo preferito viene emesso ai possessori di azioni privilegiate. Lo stock preferito è un tipo di stock che funziona meno come un titolo e più come un’obbligazione, di solito con pagamenti trimestrali fissi. A differenza dei dividendi su azioni ordinarie, i dividendi su azioni privilegiate sono generalmente fissi.

1 commento

  1. Tolerance and effectiveness of the drug may vary the dose.
    пёЏDoes Viagra Lower vitalikor daily maintenance male enhancement Energy Blood Pressure пёЏ пёЏ vitamins for libido female Libido Also known as epimedium and yin yang huo, horny goat weed extract helps you perform better than ever.
    Once certified, the online pharmacy is awarded a VIPPS Seal and is considered safe to use.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui