Home Guadagno Online la morning routine non è solo per le persone mattutine

la morning routine non è solo per le persone mattutine

245
0

I 5 CONSIGLI PER LA MORNING ROUTINE CHE OGNI AMMINISTRATORE DELEGATO UTILIZZA

Per essere un buon Amministratore Delegato bisogna avere la propria morning routine, ora mi spiego meglio.

Le mattine possono essere più di un semplice male necessario – secondo decine di amministratori delegati, leader mondiali e altre persone impressionanti, è la mattina dove avviene la magia, dettando come affronterai il resto della giornata.

Ecco alcuni consigli per renderlo davvero un buon giorno.

Svegliati prima di quanto desideri

Sveglia, amministratore delegato - morning routine

Non è quello che vuoi sentire, ma per una buona morning routine le persone produttive e potenti tendono a svegliarsi molto, molto presto. Per molti amministratori delegati, la sveglia è impostata per le 5 del mattino e la maggior parte non fanno colazione nemmeno per le 2 ore successive.

L’ex CEO di Starbucks Howard Schultz ha la sua prima tazza di caffè alle 5:45 del mattino , e ha già camminato con i suoi cani e ha lavorato.

Benjamin Franklin uno dei padri fondatori americani, scienziato, inventore, filosofo, professore e politico si sveglia tutti i giorni alle 5 del mattino e fa colazione alle 7, nel frattempo prega,pianifica la giornata e la sessione di apprendimento.

Questi sono due esempi di menti brillanti, ma ce ne sono tante altre.

Svegliarsi presto ti dà maggiori possibilità di fare le cose, e non è solo perché hai più tempo per farlo. Al mattino la nostra forza di volontà è la più forte che sarà per tutto il giorno, visto che mentre tutti gli altri sono a dormire non abbiamo distrazioni e abbiamo un intera città in silenzio per pianificare, progettare e inventare.

Allenarsi. È ora o mai più.

Duro Allenento - Morning routine - amministratore delegato

Inserire un buon allenamento nella tua morning routine è molto importante infatti un buon sudore può aiutarti a dormire la notte e iniziare facilmente la giornata. Prova a incorporare l’esercizio nella tua routine mattutina . È più facile attenersi a un’attività mattutina rispetto a quella serale, che può essere facilmente messa da parte quando si deve lavorare fino a tardi.

Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook Inc, si sveglia alle 8 e va a correre, lui ha dichiarato che prova a farlo almeno 3 volte a settimane e porta con se il suo pastore ungherese Beast.

Jack Dorsey, CEO di Twitter e Square, è uno dei tanti amministratori delegati che al mattino trovano il tempo per il fitness. Dorsey si sveglia alle 5 del mattino , medita per 30 minuti e lo segue con l’ allenamento di sette minuti , che fa tre volte (non siamo ancora sicuri del perché non lo definisca un allenamento di 21 minuti).

Per restare fedele al tuo allenamento mattutino, fissa un appuntamento per allenarti nel tuo calendario e stendi gli indumenti da ginnastica la sera prima. La corsa potrebbe essere la tua migliore opzione in quanto non richiede attrezzature e nessun viaggio in palestra .

Non controllare la tua e-mail

Può essere una tentazione passare sopra e controllare la tua e-mail prima cosa al mattino, soprattutto se usi il telefono come sveglia. Ma questo può distrarti dal concentrarti sui grandi compiti che devi compiere quel giorno.

L’esperta organizzazione e gestione del tempo Julie Morgenstern ha persino intitolato uno dei suoi libri “Never Check Email In The Morning” . Se nella tua morning routine non controllerai le email, inizierai la mattinata con una concentrazione adatta e senza distrazioni, che non rimbalzi da un’e-mail all’altra e cheimposti il ​​tono per il resto della giornata.

David Karp, CEO di Tumblr, giura che nella sua routine mattutina lui non controlla le email.

Trova la tua motivazione mattutina

Per alzarsi alla mattina con la carica giusta, è importante avere la propria frase mattutina.

Steve Jobs notoriamente si poneva una semplice domanda ogni mattina.

“Se oggi fosse l’ultimo giorno della mia vita, vorrei fare quello che sto per fare oggi?”

Non serve avere una frase complicata ne basta una semplice come quella di Jeff Bezos, CEO di Amazon, la sua motivazione mattuita è “Perchè?” e una altrettanto valida è “Perchè no?”.

Segui la regola della prima ora

Piuttosto che un elenco schiacciante di cose da fare, concentrati sul tuo progetto più importante per la prima ora del giorno, scrive David Kadavy.

Il tuo grande progetto potrebbe essere per il tuo lavoro o il tuo trambusto. E idealmente, lo farai senza la distrazione della posta elettronica e forse prima ancora di entrare in ufficio.

“Quando finisci il tuo obiettivo di un’ora, ti senti bene con te stesso e ti senti meglio con quel progetto”, ha scritto Kadavy in un post di Medium . “Il lavoro che hai svolto si ripercuote sui tuoi pensieri durante il giorno.”

Crea la tua morning routine

Se invece non hai ancora nessun progetto in mete ti consiglio di leggere in questo blog la sezione come guadagnare online.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui